Archivi Autori: Tescari Maria Augusta

Gertrude di Helfta, Legatus, Leipzig Ms 827

Presentiamo alcune immagini del manoscritto 827, ritrovato nella biblioteca universitaria di Leipzig (Lipsia). E’ il più antico manoscritto del Legatus di Gertrude che possediamo: lo studio paleografico lo data alla fine del XIII secolo o agli inizi del XIV, cioè all’epoca della morte di S. Gertrude, quindi una delle prime …

Leggi tutto »

A. Tescari, Nella libertà dello Spirito

Fino ad un passato recente, gli scritti di S. Gertrude hanno esercitato una grande influenza nella formazione monastica, soprattutto nei monasteri femminili. La libertà interiore della Santa di Helfta, la sua mistica della tenerezza di Cristo, la sua solidità dottrinale hanno avuto un influsso notevole nel metodo pedagogico dei nostri …

Leggi tutto »

A. Tescari, Piccola antologia della misericordia negli Scritti di S. Gertrude

Gertrude – ESERCIZI SPIRITUALI Primo esercizio: Per recuperare l’innocenza battesimale 1/ “Salve Maria, Regina di clemenza, olivo di misericordia, grazie alla quale è venuta a noi la medicina della vita, Regina di clemenza, Vergine Madre del germoglio divino, grazie alla quale è venuto a noi il Figlio della luce del …

Leggi tutto »

Convegno “La ‘divina pietas’ e la ‘suppletio’ di Cristo in S. Gertrude di Helfta: una soteriologia della misericordia”

Reverenda Madre, Reverendo Padre, le scrivo a nome di Dom Mauro Giuseppe Lepori, Abate Generale OC, che presiede la Commissione internazionale benedettina e cistercense che da qualche anno sta lavorando per il conferimento del titolo di Dottore della Chiesa a S. Gertrude, la Grande. Insieme ad altre molteplici iniziative, la …

Leggi tutto »

M. Augusta Tescari, Il carisma ecumenico di Sr. Maria Gabriella come prassi di vita comunitaria

Questa mia, più che una relazione o una conferenza, è una testimonianza: la testimonianza di una monaca che vive nella stessa comunità di Sr. Maria Gabriella. Esattamente sessant’anni fa, proprio nell’ora in cui vi parlo, Sr. Maria Gabriella moriva e l’indomani, nella sala capitolare, la sua badessa, M. Pia Gullini, …

Leggi tutto »

Su questo sito Web utilizziamo strumenti nostri o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione o per permettere la condivisione sui Social Network (cookie di terze parti); alcuni partner ci offrono servizi per i quali vengono installati i loro cookie statistici e di marketing. Possiamo utilizzare i cookie tecnici senza alcun consenso da parte tua, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie di terze parti. Abilitando questi cookie, ci aiuterai a offrirti una migliore esperienza di navigazione. Approfondisci leggendo la COOCKIE POLICY.