Omelie

Febbraio, 2021

  • 28 Febbraio

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della seconda domenica di Quaresima

    I Padri della Chiesa hanno visto nel sacrificio di Isacco una figura, una profezia della Passione del Signore. Per loro, Isacco era la figura di Gesù. E si faceva il paragone tra la salita della montagna di Mòria e l'ascensione di Gesù verso Gerusalemme. La liturgia di questo giorno sposta invece questa prima ...

  • 21 Febbraio

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della prima domenica di Quaresima

    Nella versione di Marco delle tentazioni del deserto rimangono solo alcuni elementi del racconto che troviamo nelle versioni di Matteo e Luca. È sempre lo Spirito Santo che sospinge Gesù nel deserto, dove rimane quaranta giorni, ed è sempre il diavolo che viene a tormentare il Signore. Però il racconto ...

  • 17 Febbraio

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia del Mercoledì delle Ceneri

    Nei tre testi della liturgia di questo mercoledì delle ceneri, c’è lo stesso invito. Il profeta Gioele dice al popolo: “ritornate con tutto il cuore”,  e insiste di nuovo dicendo: “laceratevi il cuore e non le vesti”. L’apostolo Paolo ricorda ai Corinzi la loro vocazione alla salvezza insistendo: “vi esortiamo a non accogliere invano...

  • 14 Febbraio

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della 6.a Domenica del T.O. – B

    Nei tempi antichi, e forse ancora oggi, si capiva la malattia come una maledizione, e forse ogni tanto come il segno di una colpa nascosta. Cosa ho fatto a Dio perché mi succeda questo? si dice o si pensa oggi ancora molto spesso. Basta ricordare ciò che succede quando la moglie di Aaron diventa lebbrosa dopo ...

  • 7 Febbraio

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della 5.a Domenica del T.O. – B

    L’atteggiamento di Gesù sorprende sempre quelli che pensano di conoscerlo, gli amici, i parenti, i discepoli. Invece di approfittare dell’ammirazione della gente, e di far fruttificare la sua fama recente, Gesù si ritira in un luogo deserto per pregare. Ai discepoli che lo cercano e non capiscono il suo modo di fare...

  • 1 Febbraio

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della Dedicazione della Chiesa di Valserena

    Le letture di questa celebrazione della Dedicazione della Chiesa del Monastero di Valserena  ci propongono alcuni elementi per capire cosa è la Chiesa. Perché dietro l’edificio di pietre, c’è un’altra realtà molto più importante, questa Chiesa di “pietre vive” che celebrava il nostro Padre Cistercense San Bernardo ...

Gennaio, 2021

  • 31 Gennaio

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della 4.a Domenica del T.O. – B

    Un famoso neuro-psichiatra, Boris Cyrulnik, in un intervento recente, faceva la distinzione tra il significato della crisi e della catastrofe nell'esistenza umana. Per lui, la crisi è questo momento di incomprensione e di difficoltà che succede a un momento importante della vita, e che richiede di discernere e di fare ...

  • 17 Gennaio

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della 2.a Domenica del T.O. – B

    “Dove dimori?” Questa domanda da parte dei discepoli, all'inizio del vangelo di Giovanni, ha forse, come primo significato, il senso molto concreto di “dove è la casa tua?” Però sappiamo tutti come, nel vangelo di Giovanni, le domande e soprattutto le risposte possono avere dei livelli molto diversi. Difatti, ...

  • 3 Gennaio

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della 2.a Domenica dopo Natale – B

    Tutti i popoli, tutte le culture e le civiltà del mondo hanno sempre cercato la sapienza. Le religioni, le mitologie e le filosofie sono l’espressione di questa ricerca che, da sempre, tormenta tutti gli uomini della terra. Questa sapienza umana può prendere moltissime forme ed esprimersi in tantissimi racconti. ...

  • 1 Gennaio

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della Madre di Dio – B

    Le letture della liturgia del primo giorno dell'anno nuovo cominciano con una benedizione: “ti benedica il Signore e ti custodisca”, “faccia risplendere per te il suo volto e ti faccia grazia”, “rivolga a te il suo volto e ti conceda pace”! In questa formula di benedizione, abbiamo una chiave di comprensione molto ...

Dicembre, 2020

  • 13 Dicembre

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della 3.a Domenica di Avvento – B

    Più volte, nel vangelo di Giovanni, Gesù dice di se stesso: “Io sono la Luce del mondo”. Invece, quando Giovanni il Battista cerca di definire la propria identità e la propria missione, afferma: “io sono voce di uno che grida nel deserto”. Giovanni Battista non è la luce che illumina il ...

  • 8 Dicembre

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della Immacolata Concezione della beata Vergine Maria

    “Rallègrati, piena di grazia, il Signore è con te!” Questa formula, che ripetiamo tanto spesso, riveste un significato molto profondo nella liturgia della solennità dell’Immacolata Concezione. E forse vale la pena approfondire il suo significato alla luce delle letture che ci vengono proposte oggi. ...

Ottobre, 2020

  • 11 Ottobre

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della 28.a Domenica del T.O.

    Questa parabola del Regno può essere letta e interpretata in vari modi. Gesù si rivolge prima di tutto ai suoi contemporanei, agli ebrei che lo circondavano, convinti di avere diritti su Dio e sul suo Regno, e avevano dimenticato di non essere loro i proprietari. A questi, il ​​Signore non solo ricorda che sono solo ...

Agosto, 2020

  • 16 Agosto

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della 20.a Domenica del T.O.

    Quando ascoltiamo questo brano del vangelo di Matteo, dobbiamo sempre resistere a una triplice tentazione. La prima tentazione è quella di rimanere scandalizzati da ciò che succede: l’atteggiamento dei discepoli che intervengono presso Gesù, non per compassione, ma per essere liberati da questa ...

  • 15 Agosto

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia dell’Assunzione della Beata Vergine Maria

    Per capire il significato della solennità che celebriamo oggi, l’Assunzione della Beata Vergine Maria in cielo col suo corpo, si deve tornare all’inizio della fede cristiana, cioè nei primi secoli dopo la risurrezione di Gesù. Esprimere la profondità della rivelazione con le idee e i concetti del tempo non era possibile ...

  • 6 Agosto

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della Trasfigurazione del Signore

    Non tutti i discepoli hanno potuto vedere Gesù trasfigurato sulla montagna, ma solo Pietro, Giacomo e Giovanni. E forse la scelta di questi tre discepoli ha un significato particolare. Difatti, Pietro sarà chiamato a diventare la roccia sulla quale il Signore edifica la sua Chiesa ...

Luglio, 2020

  • 26 Luglio

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della 17.a Domenica del T.O.

    Pour évoquer le mystère du Royaume, le Seigneur Jésus utilise trois images, le trésor caché dans le champ, la perle de grand prix et le filet jeté par les anges. Trois images qui expriment en fait trois réalités très différentes, trois façons d'approcher cette ...

Giugno, 2020

  • 19 Giugno

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia del Sacratissimo Cuore di Gesù

    Nelle nostre culture, il cuore è molto legato ai sentimenti, alle passioni, a tutto l’aspetto affettivo e sentimentale dell’esistenza. Si ama col cuore. Nelle Scritture, però, il cuore riveste una dimensione molto più ampia. Il cuore è il centro della persona da dove scaturisce la vita ...

Febbraio, 2020

  • 16 Febbraio

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della 6.a Domenica del T.O.

    Abbiamo spesso la tentazione di limitare la nostra fede cristiana a un legalismo, sia un legalismo rituale, come facevano gli scribi e i farisei al tempo di Gesù, sia a un legalismo morale, come i saggi del paganesimo o i media del nostro tempo. L'apostolo Paolo ha ...

  • 9 Febbraio

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della 5.a Domenica del T.O.

    Basta poco sale per dare sapore a un piatto! Basta solo una piccola lampada per riscaldare le tenebre di una grande stanza! Difatti, basta poco per rendere il gusto alla vita, per illuminare il senso dell'esistenza. Ma cosa significa essere sale? Cosa significa diventare ...

Gennaio, 2020

  • 26 Gennaio

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia per i Fondatori di Citeaux – Domenica della Parola

    In questa domenica della Parola, celebriamo anche i nostri Fondatori di Citeaux. Per i primi monaci di Citeaux, il rinnovamento della vita monastica supponeva di riscoprire non solo la regola di san Benedetto, ma anche la bellezza della Rivelazione attraverso la Parola di …

  • 4 Gennaio

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia per la Madre di Dio

    Nm 6, 22-27; Gal 4, 4-7; Lc 2, 16-21. — ⊕ — Le tre letture della liturgia di questo primo giorno dell’anno danno la chiave che ci permette di capire meglio il senso profondo della storia della salvezza, in particolare il ruolo particolare di Maria, Vergine e Madre. Difatti, il …

Dicembre, 2019

  • 25 Dicembre

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della notte di Natale

    I testi della liturgia di questa notte di Natale ci presentano due facce della storia degli uomini. La prima corrisponde a ciò che ci raccontano ogni giorno i nostri media: guerre, soldati macchiati di sangue, violenze ma anche decisioni politiche dei potenti di questo mondo, come questo censimento ...

Novembre, 2019

  • 24 Novembre

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia di Cristo Re dell’Universo

    Le letture di questa domenica sottolineano diversi aspetti del significato del Regno. Nella prima lettura, ovviamente, il secondo libro di Samuele parla del regno politico di Davide. Il popolo e i capi di Israele fanno alleanza con il re e si sottomettono al suo potere. ...

  • 1 Novembre

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia di Tutti i santi

    Prima di celebrare, domani, la memoria dei nostri cari defunti, la Chiesa ci invita a festeggiare, oggi, questa schiera innumerevole di donne e di uomini che hanno trovato il segreto della felicità, della gioia, della pace e della serenità. Questa è difatti la definizione della santità data da Gesù stesso nel vangelo ...

Ottobre, 2019

  • 13 Ottobre

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della 28.a Domenica del T.O.

    La liturgia di questa domenica riprende due racconti di guarigione, e in modo particolare, nel brano del vangelo di Luca come nel testo del secondo libro dei Re,  di guarigione dalla lebbra. Nella seconda lettura, l’apostolo evoca un’altra dimensione della guarigione ...

Settembre, 2019

  • 15 Settembre

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della 24.a Domenica del T.O.

    Quando si legge questo lungo brano del vangelo di Luca, ciò che colpisce è il cambiamento dei numeri: dalle cento pecore si passa alle dieci monete, e poi solo ai due fratelli. Questa scala discendente potrebbe già essere interpretata come l’adeguamento di Gesù, nel suo modo di presentare l’amore di Dio ...

Agosto, 2019

  • 20 Agosto

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia di San Bernardo

    Le tre letture della liturgia di questa solennità di San Bernardo sviluppano, in un crescendo molto interessante, molti aspetti della vita monastica, ma anche della vita di ogni cristiano. Difatti, nel brano dal libro della Sapienza, non si parla solo di ricerca e di desiderio, ma...

  • 18 Agosto

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia della 20.a Domenica del T.O.

    Quando pensiamo a Gesù, ci viene subito alla mente l'immagine del Principe della pace del Natale, o quella ancora più commovente ancora dell'Agnello di Dio che porta il peccato del mondo. Per questo motivo, pensare che lo stesso Signore Gesù possa portare la divisione e l'odio ...

  • 15 Agosto

    Guillaume Jedrzejczak, Omelia dell’Assunzione

    Spesso, anche nella nostra esistenza, si capisce l'importanza di un'evento o di incontro solo dopo molto tempo. Ciò che sembrava all'inizio banale e insignificante prende col tempo un rilievo sempre più grande. Invece, al contrario, personaggi che sembravano molto importanti...

Su questo sito Web utilizziamo strumenti nostri o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione o per permettere la condivisione sui Social Network (cookie di terze parti); alcuni partner ci offrono servizi per i quali vengono installati i loro cookie statistici e di marketing. Possiamo utilizzare i cookie tecnici senza alcun consenso da parte tua, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie di terze parti. Abilitando questi cookie, ci aiuterai a offrirti una migliore esperienza di navigazione. Approfondisci leggendo la COOCKIE POLICY.