Home > Scriptorium > Lectio divina > Sacra scrittura

Sacra scrittura

Bibbia CEI 2008 – Lettera di Giuda

I contenuti. All’inizio di questa breve lettera, l’autore si dichiara costretto a scriverla per esortare tutti i credenti alla fedeltà (v. 3). Nella comunità, infatti, si sono introdotti alcuni falsi maestri, che non riconoscono l’universale signoria di Cristo e osano giustificare l’immoralità, specialmente in campo sessuale. I cristiani dovranno ordinare …

Leggi tutto »

Bibbia CEI 2008 – Seconda lettera di Pietro

I contenuti. La seconda lettera di Pietro affronta una situazione drammatica. Falsi maestri si erano introdotti nelle comunità cristiane dell’Asia Minore e insegnavano che l’universo è immutabile, deridendo quanti aspettavano la seconda venuta del Signore. Giustificavano poi la loro condotta immorale, interpretando le Scritture a proprio favore. L’autore della lettera …

Leggi tutto »

Bibbia CEI 2008 – Lettera agli Ebrei

I contenuti. Questo scritto si presenta come un’esortazione rivolta a cristiani in difficoltà (10,32-36; 12,3-4). Alcuni di essi ripensano con nostalgia alle esperienze religiose ebraiche (4,14-16; 12,9-10); altri, sfiduciati, rischiano di abbandonare la fede cristiana (3,7-14; 10,24-25). L’autore espone, in forma di omelia, il tema della mediazione unica e definitiva …

Leggi tutto »

Bibbia CEI 2008 – Lettera a Filemone

I contenuti. Il biglietto indirizzato da Paolo a Filèmone è sostanzialmente una lettera di raccomandazione. Uno schiavo di nome Onèsimo, fuggito dal padrone Filèmone, incontra Paolo che sta in prigione; l’apostolo gli annuncia il Vangelo e lo rimanda al suo padrone con un breve scritto. A Filèmone l’apostolo chiede di …

Leggi tutto »

Bibbia CEI 2008 – Lettera a Tito

I contenuti. Tito è un discepolo e collaboratore di Paolo, più volte ricordato nelle lettere (Gal 2,1-3; 2Cor 2,13; 7,6.13; 2Tm 4,10), che l’apostolo ha incaricato della cura pastorale della comunità di Creta. La lettera è simile alle due inviate a Timòteo; anche la situazione delle Chiese non appare diversa. …

Leggi tutto »

Bibbia CEI 2008 – Seconda lettera a Timoteo

I contenuti. Nella seconda lettera a Timòteo le esortazioni al discepolo per una testimonianza coraggiosa (1,6-14; 2,1-13) si intrecciano alle istruzioni pastorali e agli avvertimenti contro i falsi maestri (2,14-4,5). L’immagine di Paolo in catene per il Vangelo è arricchita di tratti autobiografici (1,15-18; 3,10-11; 4,6-18). L’apostolo esprime la ferma …

Leggi tutto »

Bibbia CEI 2008 – Prima lettera a Timoteo

I contenuti. Le lettere a Timòteo e a Tito sono chiamate “pastorali” perché indirizzate a responsabili di comunità cristiane e perché richiamano i doveri del ministero pastorale. Timòteo, originario di Listra, era discepolo e collaboratore di Paolo fin dal secondo viaggio missionario (At 16,1-3). L’apostolo gli indirizza questa lettera che …

Leggi tutto »

Bibbia CEI 2008 – Lettera ai Colossesi

I contenuti Questa lettera è anzitutto uno scritto polemico contro coloro che a Colosse (città dell’Asia Minore, non molto lontana da Èfeso) mettevano in discussione il primato di Cristo. Paolo ribadisce la centralità di Cristo, capo della creazione e della Chiesa, che lui ha acquistato e ricongiunto al Padre con …

Leggi tutto »

Bibbia CEI 2008 – Lettera ai Filippesi

I contenuti Traspare da questa lettera l’attaccamento di Paolo verso i cristiani di Filippi: sentimenti pienamente corrisposti. In tale affettuoso contesto l’apostolo esprime la certezza della sua incondizionata appartenenza a Cristo e rivolge alla comunità dei fedeli l’invito a un impegno sempre maggiore nella imitazione di Cristo stesso, modello di …

Leggi tutto »

Bibbia CEI 2008 – Lettera agli Efesini

I contenuti Paolo si presenta in questa lettera come il prigioniero di Cristo (3,1). Lo stesso accade nelle lettere ai Filippesi, ai Colossesi e nel biglietto a Filèmone: sono le cosiddette “lettere della prigionia” che, tradizionalmente, si fanno risalire alla prima carcerazione dell’apostolo subita a Roma negli anni 61-63. La …

Leggi tutto »

Bibbia CEI 2008 – Lettera ai Galati

I contenuti Paolo scrive questa lettera ai Gàlati in seguito a notizie sconcertanti che gli sono pervenute. Alcuni, forse farisei convertiti, si erano introdotti nelle comunità cristiane di Galazia, fondate dall’apostolo, e imponevano la circoncisione e l’osservanza della legge mosaica e delle tradizioni giudaiche. Paolo insorge fortemente contro queste deformazioni …

Leggi tutto »

Bibbia CEI 2008 – Prima lettera ai Corinzi

I contenuti La lettera è costituita da una serie di risposte a problemi della comunità di Corinto, sui quali Paolo era stato informato a voce o per lettera, mentre si trovava a Èfeso (vedi At 19,1-20,1). La lettera contiene, fra l’altro, il più antico racconto della celebrazione dell’Eucaristia (11,23-25), una …

Leggi tutto »

Bibbia CEI 2008 – Lettera ai Romani

I contenuti Paolo non ha predicato per primo il Vangelo a Roma, e tuttavia, anche se la comunità di Roma non è sorta dall’attività missionaria sua o dei suoi discepoli, Paolo scrive ai cristiani della capitale dell’impero perché vorrebbe incontrarli in vista di futuri viaggi apostolici. Prima di intraprendere un …

Leggi tutto »

Bibbia CEI 2008 – Vangelo di Giovanni

I contenuti Il vangelo secondo Giovanni narra – come gli altri vangeli – avvenimenti della vita di Gesù, a partire dall’incontro con Giovanni il Battista fino agli ultimi incontri con i discepoli (in particolare Pietro e il discepolo prediletto), dopo la sua risurrezione. Il racconto è introdotto da un prologo …

Leggi tutto »

Bibbia CEI 2008 – Vangelo di Luca

I contenuti Il vangelo secondo Luca, per quanto riguarda la figura e i fatti della vita pubblica di Gesù, segue da vicino il racconto di Marco. Condivide inoltre con Matteo una serie notevole di testi legati all’insegnamento di Gesù. Luca raccoglie anche notizie del tutto nuove: oltre agli episodi circa …

Leggi tutto »

Bibbia CEI 2008 – Vangelo di Marco

I contenuti Lo scopo del vangelo secondo Marco è quello di affermare con chiarezza l’identità di Gesù di Nazaret, il Cristo-messia, il Figlio di Dio, riconosciuto e adorato come il Signore, crocifisso e risorto. Il testo riferisce soprattutto parole e fatti legati all’attività svolta da Gesù in Palestina, a partire …

Leggi tutto »

Bibbia CEI 2008 – Vangelo di Matteo

I contenuti Il vangelo secondo Matteo, per la ricchezza dei suoi contenuti, ha goduto di una larga diffusione lungo tutta la storia della Chiesa. Matteo dà grande importanza all’insegnamento di Gesù. Secondo il parere di molti studiosi, questo vangelo è articolato sulla base di cinque grandi discorsi. Per il resto, …

Leggi tutto »

Bibbia CEI 2008 – Vangeli

I vangeli e gli Atti degli Apostoli hanno in comune il fatto di essere scritti di carattere narrativo. Si tratta inoltre di narrazione storiografica. Del resto, Atti è la seconda parte della cosiddetta opera lucana, il cui primo tomo è costituito dal terzo vangelo, espressamente definito nel suo prologo come …

Leggi tutto »

Bibbia CEI 2008 – Nuovo Testamento

Il Nuovo Testamento è la raccolta dei ventisette scritti, tutti in lingua greca, che compongono la seconda parte della Bibbia cristiana. Si tratta di ventuno lettere, quattro vangeli, un libro di narrazione storiografica con evidente intento teologico (gli Atti degli Apostoli) e un testo apocalittico che si presenta come grandiosa …

Leggi tutto »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi