NOVITÀ

Anno C (2015/16)

28° Domenica del T.O. – C

Beato colui che a ogni dono, torna a colui
nel quale c’è la pienezza di tutte le
grazie; poiché quando ci mostriamo grati
di quanto abbiamo ricevuto, facciamo
spazio in noi stessi a un dono maggiore.
S. Bernardo di Chiaravalle, De diversis, 23, 7

Leggi tutto »

26° Domenica del T.O. – C

Fate in modo che i poveri siano i vostri
avvocati nel giorno del giudizio. Avete
ora molti Lazzari: stanno dinanzi alla vostra
porta e hanno bisogno di ciò che ogni
giorno, dopo che voi vi siete saziati,
cade dalla vostra mensa.
S. Gregorio Magno, Omelia 40, 10

Leggi tutto »

17° Domenica del T.O. – C

Che cosa sono questi tre pani, se non l’alimento
proprio del mistero celeste? E se
tu ami il Signore Dio tuo, potrai meritarli
non solo per te, ma anche per gli altri.
E chi è maggiormente Amico di colui
che per noi ha dato il proprio corpo?
S. Ambrogio, Esp. del Vang. sec. Luca VII, 87

Leggi tutto »

16° Domenica del T.O. – C

Cerchiamo di avere anche noi ciò che
non ci può essere tolto, porgendo alla
parola del Signore un’attenzione diligente,
non distratta ... Ti spinga, come Maria,
il desiderio della sapienza.
S. Ambrogio, Esp. del Vang. sec. Luca VII, 85

Leggi tutto »

15° Domenica del T.O. – C

E chi è quel Samaritano se non lo stesso
Salvatore? O chi ha una maggiore misericordia
per noi uccisi dalle potenze delle
tenebre con ferite, paure, desideri, furori,
tristezze, frodi, piaceri? Di queste ferite
solo Gesù è medico.
Clemente d’Alessandria, C’è salvezza per il ricco?

Leggi tutto »

10° Domenica del T.O. – C

La prima metamorfosi avviene quaggiù mediante l'illuminazione e la conversione,
cioè col passaggio dalla morte alla vita,
dal peccato alla giustizia,
dalla infedeltà alla fede,
dalle cattive azioni ad una santa condotta.
Coloro che risuscitano con questa risurrezione
non subiscono la seconda morte.
San Fulgenzio di Ruspe

Leggi tutto »

SANTISSIMO CORPO E SANGUE DI CRISTO – C

Tu, Signore onnipotente, hai creato tutte
le cose a gloria del tuo nome e hai dato
ai figli degli uomini cibo e bevanda perché
ti lodino; ma a noi hai fatto la grazia
di un cibo e di una bevanda spirituale e
della vita eterna per opera di Gesù tuo servo.
Didaché 10, 3

Leggi tutto »

SS. Trinità – C

Unico Dio che governa il mondo con
triplice spendore! Da tutti e tre, con il
battesimo, io vengo rigenerato nell’uomo
nuovo ... Se, dunque, Dio mi ha tutto
purificato, io debbo adorarlo nella pienezza del suo tutto.
S. Gregorio Nazianzeno, Poem dogm. sez. 1, 3

Leggi tutto »

Domenica di Pentecoste – C

Lo Spirito Santo si manifesta con lingue
di fuoco: infatti ispira quella carità che ci
fa ardere di desiderio di Dio, ci fa disprezzare
il mondo, brucia le nostre scorie
e purifica il cuore come l’oro.
S. Agostino, Discorso 227, 1

Leggi tutto »

4° Domenica di Pasqua – C

Pecore di Cristo sono quelle che credono,
che seguono il loro pastore, che non
disprezzano il loro redentore, che entrano
per la porta, ne escono trovando il
pascolo e partecipano della vita eterna.
S. Agostino, Trat. su Giov. 48, 4

Leggi tutto »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi