Home > Scriptorium > Formazione > Vocazione

Vocazione

M.G. Lepori, Chiamato a vivere di Lui (2011)

Intervista di Davide Perillo «Una seconda chiamata». Con tutto lo spessore che ha quella parola per uno che ha consegnato la vita a Cristo entrando in monastero più di un quarto di secolo fa. Ticinese di Lugano, monaco dal 1984, responsabile dell’abbazia svizzera di Hauterive dal 1994, teologo, filosofo, autore …

Leggi tutto »

M.G. Lepori, Conoscere Gesù Cristo nella vocazione matrimoniale (2002)

Una preoccupazione vocazionale L’origine di questo incontro è essenzialmente una preoccupazione vocazionale, la preoccupazione e il desiderio di vivere con verità e pienezza la vostra vocazione matrimoniale e famigliare. Questa preoccupazione si è evidenziata dentro l’esperienza della vostra fatica quotidiana a rimanere centrati nella grazia e nel compito derivanti dal …

Leggi tutto »

A. Louf, La scelta di uno stato di vita

Nell’esistenza di ognuno si presentano situazioni particolarmente cruciali in cui si vorrebbe essere sicuri di prendere una decisione che sia in pieno accordo con la volontà di Dio. Può essere il caso di una possibile vocazione, per esempio, o della scelta di una professione, o di quella di un compagno …

Leggi tutto »

A. Louf, I momenti salienti dell’accompagnamento

Il discernimento della volontà di Dio Innanzitutto il discernimento della volontà di Dio, che si tratti sia di opzioni fondamentali – la scelta di un mestiere, per esempio, o di una vocazione, o del compagno di vita sia di una delle molteplici decisioni a cui la vita ci obbliga incessantemente, …

Leggi tutto »

A. Cencini, Quando la vocazione è… eccessiva. Elia, il fuoco e la brezza leggera (2012)

Elia è un personaggio molto interessante. Difficilmente inquadrabile, per la ricchezza della personalità, ma abbastanza classico per risultare attuale. Nella storia dei profeti biblici occupa un posto di riguardo: rappresenta la figura del profeta itinerante e del rigoroso asceta, del combattente coraggioso che si oppone anche ai potenti.  … Tratto …

Leggi tutto »

A. Cencini, Sansone, ovvero quando l’uomo abbandona Dio… La vocazione tra forza e debolezza (2011)

La storia di Sansone è una storia triste. Così triste che è un po’ anche emarginata; è raro, infatti, che questa vicenda venga raccontata negli incontri vocazionali, nei campi-scuola, nelle proposte varie educative. Storia narrata, non laudata, come dice sant’Agostino, eppure è anche una storia vivace e intensa, dai sentimenti …

Leggi tutto »

A. Cencini, L’animatore vocazionale: narratore e testimone di una “buona notizia” (2010)

Questo intervento rientra nell’area pedagogica, dopo la conferenza di stampo dottrinale-pastorale del cardinale presidente della CEI. Nostro compito, dunque, è semplicemente quello di cercare di indicare alcune linee operative per educare l’animatore vocazionale (AV) a compiere il suo ministero di testimone e narratore d’una “buona notizia”.  … Fonte: www.pastoralevocazionalefaenza.it

Leggi tutto »

A. Cencini, Omosessualità strutturale e non strutturale. Contributo per un’analisi differenziale (II) (2009)

l precedente articoloi, nell’affermare che non esiste l’omosessualità ma che occorre distinguere fra omosessualità strutturale e non strutturaleii, ha analizzato il primo dei tre criteri di distinzione: quello che riguarda la natura della tendenza omosessuale in sé, come oggettivamente è presente nel contesto generale della personalità.  … Da: Tredimensioni 6(2009) …

Leggi tutto »

A. Cencini, Il compito di guardarsi dentro (2008)

Tutti desideriamo conoscerci, anzi siamo attratti dalla prospettiva di scrutarci profondamente per scoprire come siamo “dentro”, o per capire il perché di certe reazioni incontrollate o di attrazioni che paiono irresistibili, di certi sentimenti che è meglio tenere nascosti o di fenomeni psicosomatici di cui ci vergogniamo… Salvo poi tirarci …

Leggi tutto »

A. Cencini, Spiritualità del prete giovane. Lasciarsi plasmare dalla vita tutta intera (2008)

Nel panorama attuale ancora un po’ incerto della formazione permanente il settore “preti giovani” sembra quello più curato. Normalmente un po’ tutte le diocesi o istituti religiosi fanno qualcosa per accompagnare e favorire l’inserimento dei giovani presbiteri nell’apostolato a tempo pieno, con programmi anche ben congegnati e guidati.  … Tratto …

Leggi tutto »

A. Cencini, «Tu sei… Ti chiamerai…» (2008)

Il sottotitolo dice subito con chiarezza l’obiettivo della presente riflessione: vedere come la pastorale vocazionale (PV) possa (e debba) aiutare il giovane a coniugare tra loro queste due realtà, poiché tale collegamento significherebbe, né più né meno, fare un’intelligente animazione vocazionale.  … Da: “Vocazioni” 2/2008, pagg. 46-70

Leggi tutto »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi