Libri

Santi del quotidiano

Recensione da Testimoni del 30 settembre 2005 – n.16, p. 30 ℵ La santità è un patrimonio prezioso che si arricchisce lungo i secoli: ogni santo è un messaggio inedito che Dio ci dona, perché venga custodito nella memoria del cuore, per diventare compagno e guida alla ricerca del Regno. …

Leggi tutto »

Schoepflin, Scoprire il senso della vita umana

Da Toscana oggi, 25 dicembre 2016 L’editore Cantagalli, da sempre molto attento alla produzione culturale cattolica, ha pubblicato nella collana dei Classici un volumetto di Mauro Giuseppe Lepori dal titolo alquanto enigmatico e in parte provocatorio: Si vive solo per morire? (pp. 149, euro 13). Padre Lepori, luganese, laureato a …

Leggi tutto »

M. Schoepflin, Sui passi di Dio (Recensione)

Da Toscana Oggi, 26 giugno 2016 Diciamo la verità: non soltanto tra coloro che si dichiarano atei o, quanto meno, laici, ma anche nel mondo dei credenti e dei praticanti è diffuso un certo sospetto nei confronti della vita monastica, spesso considerata  incomprensibile e persino inutile. Ritengo che a molti …

Leggi tutto »

P. Girolami, Sui passi di Dio

Questo libro ci riserva diverse sorprese. Contrariamente a quello che spesso, superficialmente, si pensa la regola monastica è uno strumento di umanizzazione. Nell’immaginario collettivo i monaci o le monache sono persone strane, rinunciatarie, fuori dal mondo, incapaci di amare la vita. ...

Leggi tutto »

M. Schoepflin, Il monachesimo per Madre Piccardo

Recensione a C. Piccardo, Alle sorgenti della salvezza. La vita contemplativa oggi Pubblicato su: Verona fedele, 13 marzo 2016 – pag. 23 Madre Cristiana Piccardo, dell’Ordine Cistercense della Stretta Osservanza, è una delle grandi figure dei monachesimo del nostro tempo. Nata a Genova nel 1925, ricevette la prima formazione, che …

Leggi tutto »

M. Carpinello, Alla riscoperta delle fonti dell’ascesi

Alla sua morte, avvenuta il 14 ottobre 2011, Adalbert de Vogüé, monaco benedettino dell’abbazia della Pierre-qui-Vire, lasciava ancora inedita la seconda serie della sua Histoire littéraire du mouvement monastique dans l’antiquité, dedicata al monachesimo greco. Nei dodici volumi della prima serie, apparsi fra il 1991 e il 2008, aveva presentato …

Leggi tutto »

Le bréviaire cistercien Troyes, Bibliothèque Municipale, MS.2030

L’edizione di questo breviario s’iscrive nel prolungamento di quella , avvenuta nel 2007 nella stessa collezione «Spicilegium Friburgense», da Chrysogonus Waddell, del manoscritto Berlin, Staatsbibliothek, Preussischer Kulturbesitz, Lat. Oct. 402. Quest’ultimo è l’unico testimone conservato della prima riforma liturgica cisterciense, una seconda revisione del quale, in mezzo al XII secolo, …

Leggi tutto »

G. Jedrzejczak, La straordinaria originalità del cristianesimo

Qual è l’originalità del cristianesimo? I cristiani, abituati a leggere i Vangeli in maniera passiva e tradizionale, non sempre percepiscono la straordinaria modernità della loro religione. Parlano di valori, dogmi, buone azioni, ma così facendo rischiano di scoraggiare la ricerca spirituale di tanti uomini e donne di oggi sinceramente bisognosi …

Leggi tutto »

Novità editoriali di Dom Guillaume

Presentiamo due nuove pubblicazioni di Dom Guillaume:   LA STRAORDINARIA ORIGINALITÁ DEL CRISTIANESIMO: continua il percorso dei Vangeli con Luca   GESÚ LO GUARDÒ E LO AMÒ che contribuisce alla riflessione nell’anno della Vita Consacrata.  

Leggi tutto »

M. Carpinello, Monachesimo femminile e profezia

L’azione ecumenica di Madre Maria Pia Gullini La trappa di San Giuseppe a Vitorchiano è oggi sul piano planetario una delle principali espressioni del monachesimo femminile di regola benedettina. Alle origini di questa vivacità vi è la figura di madre Maria Pia Gullini (1892-1959). Questo volume ricostruisce l’estensione internazionale della …

Leggi tutto »

Benedettine del SS. Sacramento di Catania, Come pietre vive (presentazione)

La nostra Comunità monastica ha celebrato nel 2010 il primo centenario di presenza a Catania, infatti, il Cardinale Giuseppe Francica Nava, successore del Dusmet nel governo dell’Arcidiocesi di Catania, per riscattare l’unico monastero benedettino femminile sopravvissuto alle leggi di soppressione del 1866, nel 1908 ricomprò dal demanio statale lo stabile …

Leggi tutto »

M. G. Lepori, Simone chiamato Pietro (presentazione)

Tu es Petrus. Alla sequela di Cristo con Pietro. L’inizio di un cammino senza fine. Al termine del Vangelo di san Giovanni, mentre san Pietro si sta allontanando col Signore risorto, dopo che questi gli ha detto “Seguimi!”, Pietro si volta e scorge il discepolo che Gesù amava, Giovanni, che …

Leggi tutto »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi