Regola

A. De Vogüé, Regula Benedicti

A. De Vogüé I. LA REGOLA Benché sia solo un terzo di quella del Maestro, la Regula Benedicti (RB) è una delle più lunghe che l’antichità ci abbia lasciate in eredità. Relativamente metodica e completa, spicca anche sotto questo aspetto sull’insieme delle regole antiche, che sono generalmente abbastanza frammentarie e …

Leggi tutto »

A. De Vogüé, La Regola del Maestro

Fonte immediata della Regola benedettina, la Regola del Maestro (RM) è tre volte più lunga di essa e sorpassa anche di metà l’opera eccezionalmente ampia che è la Regola di Basilio. Questa legislazione gigantesca sembra essere nata non lontano da Roma nel primo quarto del VI secolo.  … Tratto da …

Leggi tutto »

A. De Vogüé, La Regola di S. Benedetto

INTRODUZIONE Ecco dunque il commento dottrinale e spirituale che abbiamo progettato fin dall’inizio della nostra impresa e annunciato nella prefazione del commento precedente. Omissis… Dottrinale e spirituale: che cosa vuol dire? Prima di tutto si tratta di confrontare la Regola con la sua ispiratrice: la Scrittura.  … Tratto da: A. …

Leggi tutto »

A. M. Canopi, “Miti nell’accettare la disciplina del coro”

Alla comprensione spirituale di questo capitolo della santa Regola ci sia d’aiuto anche l’intercessione di santa Gertrude. Tutta la vita contemplativa di questa santa monaca benedettina scaturisce dalla sua passione per il sacrificium laudis. Nella sua viva partecipazione alla sacra liturgia ella sperimentava la grazia di intuire i misteri del Signore, …

Leggi tutto »

A. Böckmann, Guidare con saggezza

Dopo aver ascoltato molti suggerimenti utili riguardanti la saggezza nel governare, mi addentrerò subito nella RB e più specificatamente nel testo datomi da spiegare, in particolare i versetti 18-19 del capitolo 64 della RB (vedere lo schema dato in allegato). Jacques Dupont affermò, parlando della “Lectio divina”, che essa è …

Leggi tutto »

A. Böckmann, Cosa significa il buon zelo per san Benedetto?

Lo scopo di questa conferenza è quello di descrivere lo zelo buono secondo la regola di San Benedetto. Cosa intende san Benedetto con questa espressione? Ce lo chiediamo oggi, in un tempo sconvolto dallo zelo maligno. Pensiamo, per esempio, ai terroristi e alla loro intensa energia distruttrice, piena di odio …

Leggi tutto »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi