Home > Carisma > Letture critiche > Benedetto da Norcia

Benedetto da Norcia

A. Sicari, Ritratto di San Benedetto da Norcia

Nel secolo V dopo Cristo, l’impero romano era in decomposizione. Avevano cominciato i Vandali ad oltrepassare la frontiera del Reno con vere e proprie migrazioni d’intere tribù, con donne, bambini, greggi. Nel 410 Roma era caduta, ed era stata saccheggiata per la prima volta dalle truppe d’Alarico, sotto gli occhi …

Leggi tutto »

A. De Vogüé, Regula Benedicti

A. De Vogüé I. LA REGOLA Benché sia solo un terzo di quella del Maestro, la Regula Benedicti (RB) è una delle più lunghe che l’antichità ci abbia lasciate in eredità. Relativamente metodica e completa, spicca anche sotto questo aspetto sull’insieme delle regole antiche, che sono generalmente abbastanza frammentarie e …

Leggi tutto »

A. De Vogüé, La Regola di S. Benedetto

INTRODUZIONE Ecco dunque il commento dottrinale e spirituale che abbiamo progettato fin dall’inizio della nostra impresa e annunciato nella prefazione del commento precedente. Omissis… Dottrinale e spirituale: che cosa vuol dire? Prima di tutto si tratta di confrontare la Regola con la sua ispiratrice: la Scrittura.  … Tratto da: A. …

Leggi tutto »

A. De Vogüé, Un paese devastato dai barbari

La fine di un impero Dall’anno 410, quando Roma era stata conquistata per la prima volta dai Visigoti, l’impero romano d’Occidente sopravviveva miseramente. Avendo per capitale Ravenna, città costiera circondata da paludi e difficile da espugnare, resisteva bene o male alle invasioni dei barbari che occupavano gran parte dei suoi …

Leggi tutto »

M.L. Romeo, La teologia di San Benedetto. Con una breve analisi delle virtù teologali nella regola benedettina.

Benedetto ha scritto una regola pratica di vita, proponendola all’uomo del suo tempo, confuso e smarrito, privo di saldi riferimenti spirituali, culturali e sociali. Ha fatto, perciò, appello all’unica insopprimibile certezza che un uomo di tal genere poteva sperimentare, cioè il proprio desiderio di pienezza di vita, di libertà e …

Leggi tutto »

R. Nardin, San Benedetto «patrono principale d’Europa». Sorgente di vita spirituale e civile, 2011

Quando Paolo VI il 24 ottobre 1964 con il Breve Pacis nuntius proclamò come «Patrono principale d’Europa» san Benedetto, volle subito descrivere il santo quale «messaggero di pace (pacis nuntius), operatore di unità, maestro di civiltà, e soprattutto araldo della fede cristiana e iniziatore della vita monastica in Occidente». …

Leggi tutto »

A. Böckmann, La ricerca di Dio. La via benedettina

La via Benedettina L’argomento affidatomi è attualmente di notevole interesse. Infatti molte persone attorno a noi sono in ricerca, ma di che cosa e di chi? Potremmo fare un elenco: ricercano una casa, un certo benessere materiale, stima, successo, piaceri, potere, auto-realizzazione, felicità. Ma se ricercano tutte queste cose egoisticamente, …

Leggi tutto »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi